Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies per rendere migliore l'esperienza di navigazione e tenere conto delle scelte effettuate per proporti messaggi in linea con gli interessi che avrai manifestato. Se prosegui la navigazione senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in tale caso alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web.

  • +39 0376 780890
  • intea@inteaonline.it
QUARTZ

 quartz ORIGINAL

 

Interscambio automatico dati tra le aziende del settore calza

Si tratta di un sistema informatico di interscambio dati automatizzato tra le aziende del settore della calza, che riduce al minimo i tempi per il trattamento dei documenti da parte delle aziende stesse, si ottengono aggiornamenti in tempo reale e quindi risposte più tempestive, riducendo contemporaneamente al minimo le possibilità di errori da parte degli operatori. Ciò significa un consistente aumento della competitività delle aziende a costi estremamente contenuti e con un sicuro ritorno dellinvestimento fatto.
 
 

Il sistema copre i rapporti di interscambio che intercorrono tra tutte le aziende che operano nel settore: calzifici, clienti, terzisti e fornitori di materiali (materie prime, accessori, ...). Con i propri fornitori e terzisti, ad esempio, il calzificio scambia una enorme quantità di dati in quanto sono numerosissimi i documenti che vengono inviati e ricevuti (Ordini, DDT Acquisto, C/lavorazione, Reso Lavorato, Fatture, Documenti di produzione, ...). Quindi, anziché caricare manualmente i documenti ricevuti, con conseguente perdita di tempo e possibilità di errore, ogni azienda può trasferire i dati ricevuti dai propri interlocutori in modo automatico nel proprio sistema informatico. 

 

COME SI STA OPERANDO ATTUALMENTE

  • Il calzificio invia al fornitore via fax, e-mail o, peggio, telefonicamente un ordine di acquisto
  • E' poco probabile che il fornitore mandi per iscritto una conferma d'ordine. Il fornitore carica l'ordine manualmente nel proprio computer
  • E' molto probabile che intercorrano successivamente delle telefonate tra calzificio e fornitore  per controllare condizioni e date di consegna.
  • Il fornitore consegna la merce e il calzificio deve caricare il DDT manualmente per aggiornare il proprio magazzino e lo stato dei propri ordini fornitore.
  • Il fornitore genera la fattura e la invia al calzificio
  • Anche in questo caso, al ricevimento del documento, il calzificio lo immette manualmente nel proprio sistema informatico

 

COME CAMBIANOLE OPERAZIONI

  • Il calzificio trasmette al fornitore un ordine di acquisto
  • Il fornitore carica l'ordine automaticamente nel proprio sistema informativo confermando o modificando date e/o condizioni
  • Il calzificio potrà a questo punto controllare condizioni e date di consegna.
  • Il fornitore consegna la merce e trasmette i dati del DDT per il caricamento automatico nel sistema informativo del calzificio con conseguente aggiornamento dei propri archivi.
  • Allo stesso modo viene trasmessa la fattura
  • Lo stesso procedimento si può operare con clienti e terzisti e trasmettere qualunque documento (ordini clienti, DDT di vendita, disposizioni, listini, ecc...).

 

DOVE VIENE INSTALLATO QUARTZ

Viene installato su un comune PC il quale fungerà da interfaccia tra il proprio sistema informativo e l'esterno; tale PC eseguirà le procedure necessarie per gestire, trasmettere e ricevere i dati con le altre aziende, sono necessari solamente la connessione alla propria rete interna e l'accesso ad internet.

 

Scarica la brochure